SOCCORSO, MONITORAGGIO ED EMERGENZA

La Polizia di Stato, la Polizia locale, i Vigili del fuoco, i Carabinieri della Forestale e la Polizia Ecozoofila, la Protezione Civile possono immediatamente trarre beneficio dall’utilizzo di un Sistema di Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR) comunemente detti “droni”; a secondo delle necessità questo aeromobile può trasmettere in tempo reale riprese e immagini della situazione da prospettive mai viste, di grande potenza visiva, per qualsiasi tipo di emergenza o evento calamitoso.

Coi propri sorvoli e con le attrezzature su di esso montate, come videocamere, camere a infrarossi o termiche, il drone diventa uno strumento potente nell’assistenza al personale nelle operazioni più disparate, dove spesso per ottenere i medesimi risultati è necessario impiegare mezzi tradizionali come elicotteri o aerei.

La prospettiva ravvicinata e la ripresa del soggetto a pochi metri di distanza, l’adattabilità e la precisione di manovra in qualsiasi direzione e a qualsiasi altezza di un drone professionale, offrono punti di vista assolutamente originali e possibilità illimitate d’intervento, rispetto ad ogni altra tecnologia.

I vantaggi

I vantaggi nell’uso dei sistemi APR sono: a) maggiore rapidità d’intervento, b) minori rischi per gli  operatori interessati dagli interventi, c) minori costi per la collettività, impiegando molti meno mezzi e personale per i sopralluoghi, d) possibilità di avere un efficace supporto nelle decisioni da prendere, basandosi su mappe dettagliate ed aggiornate degli scenari oggetto dell’intervento, e) minor impatto ambientale

 

Il monitoraggio prevede una serie infinita di casistiche per l’impiego del drone, come per esempio:

- servizi di ordine pubblico, - piani di sicurezza,

- ricostruzione tridimensionale del territorio,

- sorveglianza forestale e prevenzione degli incendi,

- controllo discariche abusive e acque reflue,

- valutare il ripristino degli habitat,

- verificare lo stato di  corsi d’acqua, fiumi e torrenti, prevenire esondazioni, sorvolo zone alluvionate,

  ricerca persone o animali in difficoltà o disperse,

- ispezionare apparati industriali,

- sorvolare aree contaminate,

- verificare la presenza di agenti inquinanti come l’amianto,

- altro

 

La DRONE AEREAL SHOTS garantisce l’impiego dei propri droni in queste casistiche essendo in grado di personalizzare gli interventi in funzione delle esigenze operative dell’utente, di soddisfare le aspettative di qualsiasi Corpo o Organizzazione che ne faccia richiesta, sia in situazioni estreme, come eventi calamitosi, alluvioni o grossi incendi, in scenari scarsamente o per nulla accessibili, sia per semplici sopralluoghi.

I droni civili sono aeromobili le cui attività sono regolamentate su tutto il territorio italiano dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (Enac) che ne impone per attività di lavoro aereo l’utilizzo tramite operatori riconosciuti, formati in scuole certificate ed in possesso dei relativi brevetti: chiunque non sia in possesso dei requisiti previsti, per legge, non può stringere accordi di tipo commerciale ed erogare servizi a terzi.

La legge italiana prevede sanzioni pesantissime per operatori e piloti abusivi e per il committente del lavoro aereo svolto illegalmente e senza le dovute autorizzazioni. (vedi illeciti compiuti con aeromobili tradizionali (aerei, elicotteri)

CALL US

Tel: +39 320 2371871

EMAIL US
OPENING HOURS

Mon - Fri 9.00 - 19.00

OUR SERVICES
VISIT US

Sede legale

via Tivoli 8

20100 Milano (MI) - Italy 

c.f./P.iva 09862590966

- Agricoltura

- Beni Culturali

- Costruzioni 

- Fotogrammetria

- Immobiliare

- Monitoraggio ambiente

- Pannelli solari

- Rilievi termici

- Soccorso ed emergenza

- Incidenti e perizie aeronautici

CERTIFICATI

ENAC

© 2017 by Grease Monkey

ALCUNI CLIENTI
logo gallini.gif
Logo Milano Droni.jpg